Stop Bulling

L’associazione Kirone, nell’anno scolastico 2017/2018, è stata partner di un Progetto finalizzato alla riduzione del fenomeno del bullismo a scuola. Il progetto denominato “Stop Bulling” è stato finanziato dal Ministero delle Politiche Sociali ed ha avuto come capofila l’Associazione Pianeta Giovani con sede ad Isernia.

Il progetto è stato elaborato in modo trasversale ed ha sviluppato principalmente la tematica della consapevolezza emotiva e personale. Sono stati previsti infatti incontri sulle diverse assi d’intervento indicate dal Ministero, coinvolgendo sia insegnanti che genitori e alunni.

Al fine di fornire maggiori strumenti di consapevolezza e strumenti operativi alle insegnanti relativi al tema della consapevolezza emotiva, il progetto ha inizialmente sviluppato una fase teorica e laboratoriale con tutte le insegnanti di quarta e di quinta per la scuola primaria e per le insegnanti della scuola secondaria di primo grado.

Durante gli incontri infatti oltre che definire e caratterizzare il bullismo nelle sue forme, gli esperti, hanno introdotto un lavoro teorico e pratico sul tema della consapevolezza emotiva approfondendo il tema attraverso discussioni ed esperienze pratiche.

Il bullismo è stato infatti inquadrato come un aspetto sociale legato alla inconsapevolezza emotiva e globale di sé. Negli incontri sono stati forniti inoltre strumenti pratici di lavoro con i ragazzi come l’insegnamento cooperativo, l’utilizzo del role play, l’utilizzo del brainstorming, l’utilizzo di pratiche di consapevolezza globale ed emotiva.